martedì 6 giugno 2017

1963 - Giappone: International Union of Radio Science


L'URSI è stata creata ufficialmente nel 1919, durante l'Assemblea Costitutiva del Consiglio Internazionale della Ricerca (oggi ICSU), sulla base della vecchia Commissione Internazionale per la Telegrafia Senza Fili (1913 - 1914) quando l'unico sistema per le radio telecomunicazioni era la radiotelegrafia. Dal 1922 ha tenuto un'assemblea generale ogni tre anni. È stata una delle maggiori promotrici dell'Anno Geofisico Internazionale.
L'obiettivo originario (incoraggiare "gli studi scientifici di radiotelegrafia, in particolare quelle che richiedono la cooperazione internazionale") è stato col tempo ampliato per includere tutta la scienza radioelettrica, dalle telecomunicazioni alla radioastronomia, acquisizione di informazioni su oggetti lontani tramite radar, gli studi sulla radiazione stimolata o emessa spontaneamente da questi oggetti gli effetti biologici di radiazioni elettromagnetiche e l'interazione con gli oggetti delle onde radio, spaziando per l'intero spettro elettromagnetico.

[Wikipedia]

venerdì 12 maggio 2017

1869 - Telegrafo de Buenos Aires al Rosario S/fé


Il primo servizio telegrafico in Argentina fu inaugurato il 27 agosto del 1857 dalla Western Railway per il proprio servizio ferroviario. Nel 1858 la Sociedad Internacional de Telegrafía Eléctrica proprone la posa su tutto il territorio di linee per estendere i collegamenti telegrafici. Nel 1882 l'Argentina entra a far parte dell' ITU.

mercoledì 3 maggio 2017

1993 - Édouard Branly


Édouard Eugène Désiré Branly (Amiens, 23 ottobre 1844 – Parigi, 24 marzo 1940) è stato un fisico francese. Nel 1890 perfeziona il Coesore (in inglese coherer) un dispositivo che ha reso possibile la ricezione dei segnali di radiotelegrafia e che fu ideato da Temistocle Calzecchi Onesti.

[fonte: Wikipedia]

sabato 1 aprile 2017

1971- 50 Anni Radio Suisse


Busta "primo giorno" commemorativa per il 50 anni di Radio Suisse. La Première (Radio Suisse) è la prima radio statale svizzera di lingua francese, del gruppo RTS. Nata nel 1922, la sua programmazione è generalista, basata su programmi informativi, culturali e musicali.

[Wikipedia]

domenica 26 marzo 2017

1954 - Antenna RAI Caltanissetta

Cartolina "viaggiata" del 1954

(Wikipedia) L'impianto radiotrasmettitore di Caltanissetta è un impianto, ora inattivo, per la radiodiffusione in onde lunghe, medie e corte. Il suo principale elemento è un'antenna omnidirezionale di 286 metri di altezza, che detiene il primato per la struttura più alta d'Italia, essa si erge su una collina di 660 metri di altezza s.l.m. Il trasmettitore è visibile anche dalla città di Enna che dista 36 km.

domenica 5 marzo 2017

1952 - Western Union Telegraph Company


1851 - Venne fondata con il nome di New York and Mississippi Valley Printing Telegraph Company.
1856 - Cambiò il nome in Western Union per marcare la consolidazione di varie linee telegrafiche in quello che divenne il punto più occidentale del sistema telegrafico statunitense.
1861 - Ottenne la prima linea telegrafica transcontinentale che attraversava il Nord America.
1869 - Introdusse il primo apparecchio telegrafico portatile.
1871 - Introdusse il trasferimento di denaro (vaglia telegrafico).
1884 - Fu una delle prime 11 azioni ad entrare a far parte dell'indice borsistico Dow Jones.
1896 - Prestava i suoi servizi in Europa, in Nord Africa, Nord America, in Sud America, in Australia e in Asia.
1914 - Introdusse la prima carta di credito per i suoi clienti.
1933 - Inviò il primo telegramma cantato.
1943 - Fu pioniera nell'incorporare il primo sistema commerciale interurbano di comunicazione a microonde.

[Wikipedia]

venerdì 3 marzo 2017

Mabel Lucie Attwell: Girl away with radio


Mabel Lucie Attwell nacque nel 1879 a Londra. Già a sedici anni aveva realizzato molte illustrazioni di fate e bambini. Successivamente illustrò tantissimi libri tra cui "Alice nel paese delle meraviglie" dei fratelli Grimm. suoi  lavori erano realizzati ad acquerello ed inchiostro. 

sabato 18 febbraio 2017

2001 - 1° Centenario collegamento transoceanico


1901-2001- Cartolina con francobollo ed annullo speciale dedicata al "1° Centenario del collegamento transoceanico" in occasione della presentazione del libro: "Marconi ed il mare" avvenuta a Porto Recanati nel 2001.

lunedì 6 febbraio 2017

2009 - Russia: A. S. Popov

Francobollo commemorativo emesso per i 150 anni della nascita. 

Aleksandr Stepanovič Popov  (Krasnotur'insk, 16 marzo 1859 – San Pietroburgo, 13 gennaio 1906) è stato un fisico russo, pioniere delle radiocomunicazioni. Nel 1889 riprodusse gli esperimenti di Heinrich Rudolf Hertz sulle radiazioni elettromagnetiche. Il 26 marzo 1896 Popov riuscì a trasmettere e a registrare, su una distanza di 250 m, il primo messaggio radio in alfabeto Morse, composto da tre parole: Heinrich Rudolf Hertz. Nel 1900 si recò a Parigi per apportare perfezionamenti ai suoi apparecchi destinati alle radiocomunicazioni della flotta russa. 

[fonte: WIkipedia]

sabato 21 gennaio 2017

1949 - Francia: International Telegraph and Telephone Conference


Francobolli dedicati al Congresso di Parigi del 1949 (l'ultimo si era tenuto al Cairo nel 1938 e prevedeva il successivo a Roma nel 1942 annullato a causa della seconda guerra mondiale) . Parteciparono 70 paesi e vi furono 700 proposte in materia di telegrafia.

giovedì 5 gennaio 2017

1993 - Cento anni di radio : Temistocle Calzecchi Onesti


Temistocle Calzecchi Onesti è stato un fisico e inventore italiano. Laureatosi in Fisica all'Università di Pisa, dal 1879 insegnò fisica in vari licei: prima a L'Aquila, poi al Liceo Classico "Annibal Caro" di Fermo (dal 1883 al 1898) e infine al Liceo classico Cesare Beccaria di Milano.
A Fermo fondò un osservatorio meteorologico nel locali del liceo e nel 1889, come assistente di Galileo Ferraris, collaborò alla realizzazione dell'impianto di illuminazione elettrica della città.
Nel 1884 iniziò i suoi studi sulle variazioni della resistività delle polveri metalliche quando sottoposte a varie sollecitazioni e in particolare all'azione di onde elettromagnetiche.
Questi studi lo condussero alla scoperta del coesore (termine che fu poi tradotto in inglese con coherer da Sir Oliver Lodge). Il coesore può agire come rilevatore di onde elettromagnetiche, poiché la conducibilità delle polveri aumenta quando il tubetto è investito da radiazioni elettromagnetiche e può essere ricondotta ai valori precedenti mediante percussione.
Il coesore, al cui sviluppo contribuirono successivamente vari ricercatori, tra cui Sir Oliver Lodge e Edouard Branly, fu usato da Guglielmo Marconi e si rivelò fondamentale per lo sviluppo della radio.

[fonte: Wikipedia]

mercoledì 21 dicembre 2016

Christmas & New Year greetings via RUGBY Radio



All'inizio del XX secolo aumenta l'interesse del governo britannico nello sviluppo e l'installazione di potenti stazioni radio per collegare il vasto impero. Inizialmente i lavori furono affidati a Marconi  ma successivamente furono costruite stazioni radio proprie per avere un maggiore controllo sulle stesse. Le prime due stazioni furono Hillmorton, nei pressi di Rugby, e Leafield nell'Oxfordshire.  Rugby (callsign GBR) inziò il servizio il 1°gennaio del 1926 ed era, all'epoca, la stazione più potente del mondo (350 kW sulla frequenza dei 16 kHz ovviamente in telegrafia).